NUCARA RENZO ©

"Resinfilm 550"

Artista:
Titolo:
Anno: 2008
Tecnica: Resine, pigmenti, oggetti
Dimensione: 30x30 cm
Status: Disponibile
Richiedi informazioni

NUCARA RENZO

Renzo Nucara (nato a Crema nel 1955) ottiene la maturità nel 1973 specializzandosi in materie artistiche. Frequenta poi l'Accademia di Brera a Milano. La sua prima mostra personale d'arte risale al 1977 ed è stata eseguita presso la galleria d'arte 'Ticino' di Milano. Durante gli anni '80, le sue opere si articolano intorno al tema del Diario. Emozioni, sensazioni, 'fatti quotidiani' sono trascritti sulla tela e riguardano frasi a ritroso o frammentate. Queste ultime sono intenzionalmente situate in uno spazio tra l'esplicito e il celato e tra ciò che l'artista vuole rivelare e ciò che preferisce tacere. Negli anni successivi, le scritte diventano segni mentre le tele sono sostituite da opere tridimensionali. Vengono utilizzati nuovi materiali, come legni, oggetti scoperti, pellicole trasparenti, per creare Boxes of Memories privilegiando un approccio giocoso e ironico. Torna alle opere bidimensionali, Reperti, che caratterizzano la sua produzione artistica degli anni '90. Queste opere sono forme che evocano oggetti già corrosi dal tempo, realizzate prima con cartapesta e gommapiuma e poi con materiale plastico su cui si addensano strati di colori, grani, pigmenti ed elementi del mondo naturale. Nel 1993 fonda con altri cinque artisti il Cracking Art Group. Il materiale scelto è la plastica che diventa il mezzo di un impegno sociale ed ecologico. Con il gruppo partecipa alla 49° Biennale di Venezia, attraverso l'installazioneSOS World: più di mille tartarughe di plastica riciclata e dorata che occupano i giardini intorno ai padiglioni storici. Torna alla Biennale, con il Gruppo, nel 2011 e nel 2013. Accanto alle performance e alle installazioni della Cracking Art, Renzo Nucara sviluppa la sua ricerca artistica incentrata nei primi anni del 2000 su Resinfilm, stratificazioni di resina, pigmenti, oggetti artificiali e naturali, che è diventata la base delle sue recenti opere in plexiglas, chiamate Stratofilm, Shape e Lighting shapes. Negli ultimi tempi ha iniziato a dedicarsi alla Cryptoart, creando opere virtuali NFT (non-fungible token). (© RENZO NUCARA - Biografia tratta dal sito www.renzonucara.com)

Leggi tutto Chiudi

Iscriviti alla newsletter.

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti sulle opere e sulle mostre della galleria