TOBEY MARK ©

"S.T."

Artista:
Titolo:
Anno: 1967
Tecnica: Tempera e pastelli su carta (monotipo)
Dimensione: 24 x 32 cm
Status: Disponibile
Richiedi informazioni

TOBEY MARK

Mark Tobey nasce e trascorre la sua giovinezza nel Midwest americano, nel 1890. L’inclinazione e l’amore per il disegno sono evidenti fin da ragazzo, quando realizza copertine di riviste e disegni per le illustrazioni di cataloghi. Lascia Chicago nel 1911 per trasferirsi a New York, nel Greenwich Village, per tentare la carriera di disegnatore di moda. Nel corso del decennio successivo, il suo talento viene sempre più apprezzato, rendendo Tobey un pittore ricercato e ritrae numerose personalità dell’epoca. Tra gli anni ‘20 ed i’40 viaggi molto in Oriente: dalla Cina al Giappone, dove passa un mese ospite di un monastero Zen, ed poi in Medio-Oriente, dove visita dei santuari Bahá’í. Tiene importanti mostre in Inghilterra e negli Stati Uniti, dove hanno luogo alcune importanti esposizioni. Nel ‘58 vince il primo premio alla Biennale di Venezia, mentre nel ‘61 il Louvre gli dedica un’esposizione personale con oltre 300 opere, la prima per un artista straniero. Nel 1974 la “National Collection of Fine Arts”, dipartimento dello Smithsonian Institution di Washington, organizza mette in mostra 70 opere dell’artista, in occasione della mostra Hommage à Mark Tobey. Muore a Basilea nel 1976.

Leggi tutto Chiudi

Iscriviti alla newsletter.

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti sulle opere e sulle mostre della galleria