Un ladro di uova

ANTONIO POSSENTI ©
© Antonio Possenti by SIAE

"Un ladro di uova"

Artista:
Titolo:
Anno: 1976
Tecnica: Olio su tela
Dimensioni: 70x50 cm
© Antonio Possenti by SIAE
Status: In vendita

 8.800,00

Richiedi informazioni

ANTONIO POSSENTI

Antonio Possenti nasce a Lucca nel 1933. Cresce in una famiglia di cultura e già da piccolo disegna e dipinge. Terminati gli studi classici, si laurea in Giurisprudenza e insegna diritto alle scuole secondarie superiori. Al contempo, si dedica alla sua grande passione, l’arte, iniziando l’attività di disegnatore satirico ed ottenendo una certa notorietà grazie alle vignette pubblicate sul settimanale “Il Mondo”. Un evento in particolare fa da spartiacque alla sua vicenda: è l’incontro con Chagall, avvenuto in Costa Azzurra nel 1957, in seguito al quale decide di dedicarsi completamente alla pittura. Le sue opere sono veri e propri “racconti favolosi” generati dalla sua visione onirica della realtà, una visione che Possenti sviluppa attraverso un'attenta osservazione della “commedia umana”. Possenti ottiene subito un grande successo di pubblico e critica, al punto che a fine anni ’60 è considerato uno dei più talentuosi artisti operanti sul suolo nazionale. Da allora espone le sue opere nelle principali gallerie italiane e straniere, tra cui la Galleria d’Arte Piero Della Francesca di Arezzo, che inizia a rappresentarlo a fine anni ’60 e in cui partecipa ad importanti rassegne tematiche e mostre collettive. Sempre la galleria aretina organizza una memorabile mostra personale di Possenti nel 1976 e tra gli anni ’70 e ‘80 pubblica numerose sue opere grafiche, litografie e incisioni del maestro. Negli anni successivi, riceve importanti riconoscimenti dalla critica ed espone in alcune delle maggiori gallerie Europee: oltre alla Piero Della Franceca, Il Milione, Gianferrari, Appiani Arte 32 a Milano, Marescalchi e Forni a Bologna, Davico e Biasutti a Torino, il Traghetto a Venezia, Poggiali e Forconi a Firenze, Aminta a Siena, Philippe Guimiot a Bruxelles, Rutzmoser a Monaco, East West Gallery a Londra, Art Diagonal a Barcellona, ecc.). Partecipa a numerose manifestazioni espositive internazionali, tra le altre Arte Fiera a Bologna, Colonia, Milano, Art Basel di Basilea, F.I.A.C. di Parigi, Los Angeles Art Fair di Los Angeles, Art Miam, New York International Art Fair, Tuyap di Istambul, Foire d’Art a Gent, Arco a Madrid, Stoccolma, St’Art a Strasburgo, BART ai Barcellona. Espone anche in mostre personali in prestigiosi ambienti pubblici: Muse degli Uffizi, Sala d’Armi di Palazzo Vecchio a Firenze, Reggia di Caserta, Tour Fromage ad Aosta, Palazzo Ducale a Massa, Castel dell’Ovo a Napoli. le sue opere sono presenti in importanti collezioni private e pubbliche. Attaccato alla sua terra ma instancabile viaggiatore, autodidatta, nella sua opera piena di colori emerge un’inclinazione al racconto favoloso, una visione onirica e poetica della realtà. Muore a Lucca nel 2016.

Leggi tutto Chiudi